Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

CHIUDI

La storia di Nina e la sua idea che ha conquistato Airbnb

Just Knock

03/09/2015

Il talento e la creatività molto spesso si manifestano quando si vuole davvero ottenere qualcosa o raggiungere un obbiettivo per noi importante. E questo è il caso di Nina Mufleh, una ragazza del Medio Oriente che nell’ultimo anno ha vissuto a San Francisco nella speranza di lavorare per Airbnb.

Airbnb è una startup di successo che tramite la sua piattaforma mette in contatto coloro che vogliono affittare una stanza con coloro che sono alla ricerca di un alloggio per brevi periodi di tempo.

La ragazza aveva provato ad ottenere una posizione tramite gli annunci di offerte di lavoro e altri metodi tradizionali, senza però alcuna fortuna.
Le difficoltà incontrate l'hanno però portata a trovare un’idea geniale per poter ottenere il lavoro dei suoi sogni: Nina ha infatti creato un sito internet ispirato al design di Airbnb dove ha pubblicato la sua ricerca sulla compagnia suggerendo le sue strategie e dove essa avrebbe dovuto investire di più nel prossimo futuro.

Il sito ha subito raccolto molta attenzione, fino a ottenere anche quella della compagnia. La cosa più interessante del suo sito è che non si concentra sulle sue capacità ed esperienze passate – informazioni che potrebbero essere facilmente ottenute ma che si limitano a numeri e esperienze scritte – ma sulle reali capacità della ragazza che è stata in grado di dare la sua visione sui prossimi obbiettivi della compagnia.
Grazie al suo sito, Mufleh è riuscita ad attrarre l’attenzione dell’amministratore delegato e del CMO (Chief Marketing Officer) di Airbnb, ed è riuscita ad ottenere un colloquio con la compagnia.

Questo è l'ennesimo esempio di come sta cambiando il mondo del lavoro e del recruiting di conseguenza. 
Seguite l'esempio di Nina, la ragazza che inviando la sua idea a airbnb e' riuscita a farsi notare.

       



Se puoi sognarlo puoi esserlo: a 60 anni Barbie insegna ancora a sognare in grande


Just Knock


08/03/2019

Combattere lo stress in azienda con la mindfulness



05/02/2019

Cosa regalare ai colleghi per natale? I 10 regali perfetti per ogni ruolo



20/12/2018
Just Knock S.r.L. - P.I. IT 08772940964 - info@justknock.it